Roma Bella

Visite guidate a Roma e nel Lazio

APPUNTAMENTO: SABATO 31 OTTOBRE 2020 H 18,30 DAVANTI ALLA FERMATA METRO B COLOSSEO. DURATA: 1 H E 45'. LA GUIDA E' RICONOSCIBILE IN LOCO DAL CARTELLO ROMA BELLA.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA VIA MAIL A: inforomabella@virgilio.it, o chiamando i n. tel. 0697858194; 0661661527, oppure compilando il form sottostante. La visita guidata serale dei fori imperiali con l'associazione culturale Roma Bella è gratis per i Soci. La tessera ha un costo di € 15,00, si fa sul posto, vale 12 mesi, consente un numero illimitato di attività culturali gratuite.

DATE SUCCESSIVE PREVISTE PER LA VISITA SERALE DEI FORI: VENERDI 6 NOVEMBRE 2020 H 19, SABATO 14 NOVEMBRE 2020 H 19, VENERDI 20 NOVEMBRE 2020 H 21, SABATO 28 NOVEMBRE 2020 H 21; DOMENICA 6 DICEMBRE 2020 H 21; DOMENICA 13 DICEMBRE 2020 H 19.

Visita guidata notturna Colosseo e Fori Imperiali: scopri l'itinerario

La visita guidata notturna da Piazza del Colosseo, lungo Via dei Fori Imperiali, fino al Campidoglio, ci offre l’occasione per ammirare i monumenti più importanti della città di epoca imperiale, con l’illuminazione che fa emergere il loro profilo nell’oscurità, in uno scenario di incredibile suggestione favorito anche dal fatto che recentemente l’amministrazione capitolina ha trasformato in isola pedonale tutta la zona dei fori.

 

Colosseo: visite guidate notturne nel cuore della Roma imperiale

Colosseo visite notturne con guida

Inizieremo la nostra passeggiata serale da Piazza del Colosseo, che un tempo era compresa tra la Regio II (il Celio) e la Regio III (comprendente il Colosseo e una parte del Colle Oppio). Qui, nel luogo occupato tra il 64 e il 68 d.C. dalla domus aurea, l’immensa villa urbana del megalomane Nerone, dopo la morte di quest’ultimo gli imperatori Flavi eressero il più grande edificio per spettacoli mai costruito fino ad allora, l’Anfiteatro Flavio o Colosseo.

In soli 7 anni dal 72 all’80 d.C. il popolo romano vide completato l’edificio, finanziato con il bottino della Guerra Giudaica (66-70 d.C.) che si concluse con il saccheggio di Gerusalemme. L’edificio ha forma ellittica, e dall’alto dei suoi 50 metri di altezza (nella porzione nord meglio conservata di quella sud) guarda la Città Eterna da 1900 anni. Era destinato ad accogliere combattimenti tra gladiatori (lat. Munera), cacce di animali feroci (Venationes) ed esecuzioni capitali di vario tipo (Noxii). Le fonti storiche ci dicono che durante la sua inaugurazione, che durò 100 giorni, furono uccisi 2000 gladiatori e 5000 fiere! Dopo il VI secolo d.C. fu abbandonato e cadde in rovina, venendo poi trasformato in una cava di travertino fino al momento dei primi restauri avvenuti agli inizi del XIX secolo.

Le visite guidate notturne del Colosseo sono ideali per chi desidera immergersi nelle atmosfere epiche e cariche di suggestioni di questo storico simbolo della Città Eterna: avvolto da un'illuminazione capace di esaltarne le forme e la maestosità, l'Anfiteatro Flavio si staglia sulla incantevole cornice della piazza che lo circonda e sul suggestivo sfondo dei Fori Imperiali, regalando emozioni uniche ad ogni nuova visita.

 

Fori Imperiali: un tuffo tra le ombre e le luci della Roma antica

Ci spostiamo in direzione di via dei Fori Imperiali, lasciando alle nostre spalle il Colosseo e sulla nostra sinistra il gigantesco colonnato del lato destro del tempio adrianeo di Venere e Roma, edificato sulle pendici della Velia nel II secolo d.C.

Poco oltre incontriamo il profilo dell’immane basilica di Massenzio e Costantino, dopo la quale entriamo nella Regio IV, che prendeva il nome dal Tempio della Pace situato nel Foro di Vespasiano. Qui comincia la sequenza delle piazze edificate in epoca imperiale, dagli imperatori Vespasiano, Domiziano e Nerva, Augusto, Traiano. Queste piazze contenenti portici, aule per tribunali, aree adibite ad attività commerciali e templi, furono destinate ad accogliere una popolazione che in pieno II secolo d.C. aveva superato ormai il milione di abitanti.

L’antico foro romano di epoca arcaica e repubblicana, pur conservando il suo valore celebrativo, non era più sufficiente ad accogliere la massa di popolazione che quotidianamente vi si riversava, e per questo motivo vennero fondati i nuovi fori.
 

Visita guidata notturna Fori Imperiali

Dopo l’incrocio con Via Cavour ci soffermiamo a commentare i resti del foro detto transitorio, edificato tutto da Domiziano tra l’81 ed il 96 d.C. ma inaugurato da Nerva nel 97 d.C., contenente all’interno il Tempio di Minerva. Subito dopo troviamo il foro di Augusto, progettato dall’imperatore già a partire dal 42 a.C., ma completato solo 40 anni dopo nel 2 a.C. All’interno si trovano i resti del Tempio di Mars Ultor ovvero Marte Vendicatore, al quale fu dedicato dopo la vittoria sui cesaricidi Bruto e Cassio.

La visita guidata notturna ai Fori Imperiali si conclude sul lato destro di Piazza di Venezia, dove ci attende il più vasto complesso forense mai costruito: il foro di Traiano con la c.d. Basilica Ulpia e l’annesso emiciclo dei Mercati. Siamo nel 113 d.C. quando il gigantesco complesso viene portato a termine dall’architetto Apollodoro di Damasco, arricchendolo sul lato di fondo con la Colonna Coclide, che su un bassorilievo di 200 metri di lunghezza che si avvolge sul suo fusto, narra per immagini le campagne militari di Traiano in Dacia. Anche in questo caso, un immenso bottino, l’oro delle miniere dei Daci, permise il finanziamento dei lavori.

 

Campidoglio: passeggiata serale nel simbolo della Roma rinascimentale

Dopo avere illustrato dettagliatamente la colonna di Traiano ci dirigiamo verso il Campidoglio passando per via di San Pietro in Carcere, alle spalle del foro di Cesare e del Clivus Argentarius sede dei cambiavalute del foro romano. Dopo avere ammirato il superbo panorama della valle del foro romano dalla terrazza capitolina, terminiamo la nostra passeggiata in Piazza del Campidoglio, il colle eletto nel VI secolo a.C. a sede della acropoli della città e sede dei culti più importanti: quello di Giove Ottimo Massimo e quello di Giunone Moneta. Proprio qui si trovava il recinto delle oche sacre alla dea, che con il loro fragoroso starnazzare nel cuore della notte, avvertirono i Romani dell’arrivo dei Galli invasori!

 

Visite guidate notturne Colosseo e Fori Imperiali:
viva la magia della Capitale con Roma Bella

Una visita guidata notturna ai Fori Imperiali e al Colosseo è un'occasione unica per scoprire un volto inedito della Città Eterna e lasciarsi stregare dalle avvolgenti atmosfere serali e dalle suggestioni create dalle ombre del crepuscolo.

Ti accompagneremo nel tuo viaggio attraverso la storia e i miti della Capitale con guide esperte e appassionate, in possesso del regolare patentino, ma soprattutto del titolo di dottore in archeologia. I nostri accompagnatori sapranno trasformare la tua passeggiata serale tra i più celebri monumenti di Roma in una lezione istruttiva e coinvolgente, dedicando tutto il tempo necessario alle domande e ai quesiti che vorrai porre. Vogliamo assicurarti un'esperienza piacevole e ricca di emozioni e, per questa ragione, saremo sempre pronti ad offrirti consigli e indicazioni anche per il tuo soggiorno e i tuoi spostamenti nella Capitale.

Le visite organizzate di Roma Bella sono perfette anche per le famiglie con bambini: le nostre guide sanno come interessare i più piccoli e stimolarne la curiosità e si preoccuperanno di presentare in modo semplice, divertente e accessibile tutti gli argomenti trattati e le vicende raccontate.

Nel pieno rispetto delle norme anti-COVID-19, le visite guidate notturne al Colosseo e ai Fori Imperiali si svolgono con rigorosa attenzione alle distanze interpersonali e a tutti gli accorgimenti utili a prevenire il contagio.

Nel caso di gruppi numerosi (più di 12 partecipanti), è previsto il ricorso a pratiche radioline tascabili, così da assicurare una perfetta comprensione delle spiegazioni per tutti i presenti. Gli auricolari forniti da Roma Bella sono monouso, sanificati e consegnati all'interno di confezioni sigillate, così da garantirne l'assoluta sicurezza.

LEGGI LE NOSTRE RECENSIONI SU TRIPADVISOR!

Contattaci


Titolare, responsabile e incaricati del trattamento
Il titolare del trattamento di questo sito web è

Associazione Roma Bella
C.F. 90128950566

L’elenco aggiornato dei responsabili e degli incaricati al trattamento può essere richiesto direttamente al titolare.

Finalità del trattamento

I Tuoi dati personali sono trattati per le seguenti finalità:

Gestire e mantenere il sito web;
Adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti da rapporti in essere;
Adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità;
Prevenire o scoprire attività fraudolente o abusi dannosi per il sito web;
Inviarti via mail informazioni su prodotti o servizi;
Raccogliere e processare gli ordini da te effettuati;
Permettere di registrarti al sito web;
Permetterti l’iscrizione al servizio di newsletter fornito dal Titolare e degli ulteriori Servizi eventualmente da Te richiesti;
Inviarti via e-mail newsletter, comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti o servizi offerti dal Titolare
Soft spam

Nel caso fossi già cliente potrai ricevere comunicazioni commerciali tramite e-mail relative a servizi e prodotti analoghi a quelli di cui hai già usufruito. Potrai in qualsiasi momento richiedere la rimozione da questo servizio contattando il Titolare o facendo click nell’apposito pulsante all’interno delle mail.

Categorie di dati personali trattati

Il Titolare per quanto concerne questo sito web tratta dati personali e identificativi tra cui:

Dati di fatturazione: intestazione attività, indirizzo completo, codice fiscale, partita IVA;
Dati di contatto: telefono e e-mail;
Dati di contatto facoltativi: nome, cognome, telefono mobile, numero di fax e posta elettronica certificata;
Destinatari e categorie di destinatari a cui i tuoi dati personali vengono comunicati

Il Titolare comunicherà i tuoi dati ai soggetti ai quali la comunicazione è obbligatoria per legge, come ad esempio soggetti che gestiscono i dati ai fini fiscali o organismi di vigilanza e autorità giudiziarie. I Tuoi dati non saranno diffusi a terzi.

Informiamo inoltre che i dati sono custoditi per nostro conto da soggetti terzi tramite servizi specifici che ci vengono forniti (database, fornitori di hosting, fornitori di servizi web, soggetti che gestiscono i nostri computer o i nostri software).

Modalità del trattamento

Il trattamento dei Tuoi dati personali è realizzato conformemente alla vigente norma. I Tuoi dati personali possono essere sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e saranno trattati in modo corretto, trasparente e con la massima tutela per le tue informazioni.

Non viene effettuata profilazione in grado di identificarti univocamente;
Nel sito web è presente lo strumento di statistica Google Analytics che viene utilizzato per conoscere dati dettagliati su quante persone visitano il sito web e quali pagine guardano, ecc. Questo strumento è stato impostato in modo che il tuo indirizzo IP sia anonimizzato. Da queste statistiche quindi non è possibile risalire a una specifica persona.
Diritti degli interessati

In qualità di interessato, hai i diritti di cui all’art. 7 Codice Privacy e art. 15 GDPR e precisamente:

Diritto di accesso. Hai il diritto di ottenere la conferma che sia in corso un trattamento, l’accesso ai dati che ti riguardano e tutte le informazioni sulle finalità, sugli eventuali destinatari a cui vengono comunicati i tuoi dati personali, sull’origine dei dati (nel caso non sia raccolti presso l’interessato), sulla durata del trattamento e sulle eventuali conseguenze di un trattamento basato sulla profilazione;
Diritto di rettifica: Hai il diritto di richiedere la rettifica, l’integrazione o modifica dei dati personali che ti riguardano;
Diritto alla cancellazione: Puoi ottenere la cancellazione dei tuoi dati personali se non sono pertinenti, inadeguati rispetto alle finalità del trattamento, se revochi il consenso oppure se i dati sono trattati in un modo illecito;
Diritto alla limitazione del trattamento: Hai il diritto ad ottenere che il trattamento sui tuoi dati sia limitato, ossia, che i tuoi dati personali siano contrassegnati con l’obiettivo di limitarne l’ulteriore trattamento (eccetto quello strettamente tecnico per la conservazione);
Diritto alla portabilità: Hai il diritto di ottenere i dati in formato elettronico e che questi siano trasferiti a un altro titolare del trattamento (per i dati trattati con mezzi automatizzati e laddove sia tecnicamente possibile);
Per esercitare questi diritti potrai contattare il Titolare del trattamento attraverso la pagina contatti.

Diritto di opposizione

Hai il diritto di opporti in qualsiasi momento per motivi connessi alla tua situazione al trattamento dei dati personali che ti riguardano.

Hai il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo se ritieni che siano stati violati i tuoi diritti o che i tuoi dati personali siano stati utilizzati in modo non corretto.

Conservazione e raccolta dei dati

I dati vengono conservati in formato elettronico o cartaceo nei modi più consoni e sicuri per un periodo di:

Dati obbligatori per legge (es. dati per la fatturazione) per un periodo definito dalla durata obbligatoria di legge;
Dati come indirizzi e-mail, nome e cognome, telefono, fax, ecc. fino a quando non ne richiedi la cancellazione o effettui la disiscrizione da eventuali servizi;
Conferimento dei dati o mancato conferimento

Il conferimento dei dati è obbligatorio per quel che riguarda gli obblighi di legge e facoltativo per quel che riguarda l’eventuale uso di specifici servizi. Il rifiuto dei dati obbligatori (come per esempio quelli per la fatturazione) impedisce di svolgere gli adempimenti connessi alla normale gestione del rapporto di lavoro, mentre il rifiuto dei dati necessari per i servizi impedisce l’erogazione degli stessi.

Modifiche alla presente informativa

La presente Informativa potrà subire variazioni e aggiornamenti.

I campi contrassegnati dall'asterisco (*) sono obbligatori